Rifugio Chiavenna Mt.2040

Rifugio Chiavenna ©FuoriFuoco.it

Il Rifugio Chiavenna si trova alle pendici del Pizzo Stella, immerso nella natura e nella quiete più assoluta.

Nelle vicinanze è possibile raggiungere il Lago Nero ed il Passo Angeloga.

Rifugio Chiavenna ©FuoriFuoco.it

Per raggiungere la splendida piana che ospita il rifugio, il punto di partenza è Franciscio, frazione di Campodolcino.

L’auto va lasciata obbligatoriamente il località “Le Soste”

Il sentiero è comodo e non presenta difficoltà. Per buona parte del percorso costeggeremo il torrente “Rabbiosa”, che con questo insolito nome regala anche alle valle questo appellativo.

Rifugio Chiavenna ©FuoriFuoco.it

Il dislivello da guadagnare per raggiungere il rifugio Chiavenna lo affrontiamo durante la seconda parte del percorso, dopo cioè aver attraversato il torrente.

Il sentiero prosegue ad ampi gradini e la vegetazione si fa via via più rara.

Alcuni minuti e centinaia di metri più avanti è impossibile non accorgersi di entrare nella splendida piana dell’Angeloga.

Una volta giunti al rifugio Chiavenna la vista è meravigliosa, giusto dietro la struttura il famoso Pizzo Stella di 3163, che domina il paesaggio, dopo una breve sosta al rifugio a mt 2044, proseguiamo verso il Passo Angeloga ed il Lago Nero.

Il lago Nero è situato presso la Valle del Drogo, un laterale della Valchiavenna, vicino al lago del Truzzo ed al Rifugio Carlo Emilio.

Campodolcino, IT

10°C
Broken clouds
domenica
66%
05:24
Min: 6°C
820
17:02
Max: 14°C
NNE 2 m/s
lunedì
13°C
7°C
martedì
15°C
6°C
mercoledì
13°C
4°C
giovedì
15°C
6°C
venerdì
13°C
5°C

Scopri altri itinerari

Clicca per la pagina principale Alps&Sky di FuoriFuoco.it
FuoriFuoco.it