Durst Duca (nera)

La Duca fu presentata da Durst alla 24a Fiera di Milano nel settembre 1946 e le sue vendite iniziarono all’inizio del 1947.

La Duca (macchina fotografica Durst) è stata la seconda macchina fotografica prodotta da Durst, nel periodo 1947-1952.

Esponeva 12 fotogrammi 24×36 mm su pellicola 35 mm, caricata in cassette Agfa Karat.

Durante la 30a Fiera di Milano, nell’aprile del 1952, Durst annunciò la cessazione della sua produzione.

La Duca monta un obiettivo Ducar 50mm con una apertura a f.11

La velocità dell’otturatore è di un 30esimo più la posa B. Non è prevista la sincronizzazione del flash

Sulla parte frontale notiamo partendo dall’alto il mirino, il selettore di posa, la ghiera di messa a fuoco, l’obiettivo, ed in basso a sinistra il pulsante di scatto.

Sulla parte laterale sinistra è presente la grande leva rotante per caricare la pellicola, con all’interno il contafotogrammi.

La fotocamera era verniciata con un’insolita vernice increspata, la stessa che Durst utilizzava all’epoca per i suoi ingranditori.

Era disponibile in nero, rosso, bianco, blu e marrone, con cinque diversi tipi di borse in pelle.

Le fotocamere nere erano solitamente dotate di una borsa in pelle naturale, mentre le versioni a colori erano dotate di una borsa dello stesso colore.

La Duca può essere trovata con la scala della distanza di messa a fuoco in unità metriche e imperiali.


A parte i diversi colori e le indicazioni delle unità metriche/imperiali, è nota una rarissima variante con apertura dell’obiettivo 1:8.

L’obiettivo vero e proprio sembra essere identico a quello della versione normale con apertura 1:11; l’apertura maggiore sembra essere ottenuta solo grazie a un diaframma interno più grande.

Un’incisione “1:8” è aggiunta sulla piastra frontale appena sopra il nome “Duca”.


Galleria fotografica

Informazioni generali

Paese di produzione: Italia: 1947-1950
Produttore:  Durst
Tipo di fotocamera: Compatta
 

Specifiche tecniche

Tipo di pellicola: 135mm in caricatori Carat Agfa
Numero massimo di fotogrammi: 12
Dimensioni del telaio: 
Avanzamento: Rotella
Riavvolgimento: RotellaEsposimetro: 
Modo di Misurazione:
Modello: 
Armamento: Automatico
Marca Otturatore:  
Modello otturatore: a Ghigliottina 
Velocità dell’otturatore: 1/30 posa B
Sicurezza in caso di doppia esposizione: 
Autoscatto: 
Tipo di lente originale: Standard
Montaggio della lente: Fisso
Marchio della lente: Durst 
Modello della lente: Ducar 
Formula: 
Lunghezza focale originale : 70mm 
Apertura massima : f.1:11
Distanza min. fuoco: 1 mt
 

Tutte le altre fotocamere vintage sulla pagina AnalogicaMente