Ombrelli

Ombrelli

Questo lavoro “Ombrelli” nasce da un’idea di una mattina piovosa e umida di Novembre 2010, avevo in mente di fotograre sotto la pioggia, ma non riuscivo a focalizzare il cosa.. Mi sono chiesto più volte cosa potesse essere l’elemento-soggetto della giornata, ho preso il treno ed alle 8,30 eccomi a Porta Genova a Milano, zona Navigli, il solo passeggiare a quell’ora, ed il  deserto della città di sabato, unito al lento cadere nel’acqua su acqua ispirava….. ad un tratto una signora frettolosa, mi supera di buona gamba, in mano uno splendido ombrello rosso… l’illuminazione! i miei soggetti per quella mattina saranno gli ombrelli, multicolori, piccoli, enormi, tinta unita, a pois, eleganti o sdrulciti, portati a passeggio o di corsa…. comincio a scattare inseguendo improbabili ombrelli e vercando con lo sguardo nuove situazioni, mi ricordo anche che in quella zona ha abitato la Grande poetessa dei Navigli Alda Merini, un ricordo, una preghiera… e successivamente anche un lavoro a Lei dedicato, ma questa è un’altra storia…. Le immagini una volta asciutte, sono diventate mostra e audiovisivo, per la gioia di chi ama passeggiare con il suo ombrello in un uggioso e grigio sabato milanese.

Per visualizzare l’audiovisivo “Ombrelli” sul mio canale YouTube  clicca qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: