Merate “1 di 365”

Inizia cosi, una passeggiata fotografica tra le vie di Merate, sempre alla ricerca di un qualcosa che possa risultare non eccessivamente scontato.

Ovviamente la scelta della fotocamera è stato il primo quesito, dopo aver soppesato pro e contro decido per un classicone, La mia fidata Canon AE-1, ed ha inizio Merate “1 di 365”

i luoghi di Merate 1 di "365"

Iniziamo con una breve spiegazione, perché Merate 1 di “365”?

Questa serie di immagini, vuole descrivere un giorno come tanti a Merate, niente di particolarmente eccitante, dettagli che si possono cogliere ogni giorno, qualunque giorno dei 365 che abbiamo a disposizione ogni anno. 

I luoghi sono quelli conosciuti da tutti i meratesi e non solo, diciamo insomma un paio di quelli classici e frequentati.

Per  ovvi motivi di luce, la mattina è la mia preferita, meglio se all’alba, in questo caso qualche ora dopo.

Partenza da Area Cazzaniga, un luogo sicuramente bistrattato e non tra i più amati dai meratesi, ma che regala sempre spunti fotografici interessanti.

particolari in questa mattinata sono le ombre, che si creano tra gli edifici “firmati” do questa zona di Merate.

Merate "1 di 365"©FuoriFuoco.it

Mi sposto rapidamente verso Villa Confalonieri, luogo affascinante e ricco d storia. Qui mi aspettano scatti intriganti anche in interni,

In queso mese di Ottobre è organizzato M.I.F. Merate incontra la fotografia, organizzato da FotoLibera, circolo fotografico di Merate di cui sono il rappresentante.

Merate "1 di 365"©FuoriFuoco.it

Come scrivevo sopra mi dedico ai particolari, la luce all’interno soprattutto la mattina è favolosa, ampie finestre regalano una luce naturale da fiaba.

Non resta che cercare inquadrature interessanti e mai banali.

Galleria Immagini

Dati specifici pellicola e sviluppo

Canon AE-1, Ilford delta 100 pro 35mm, Sviluppo in Ilford DDX Stampa ILFORD MG IV RC perla 13×18 in Bellini D-Print.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *