Ferrania Ibis 66 b

Ferrania IBIS 66

Ferrania Ibis è una semplice  fotocamera in alluminio, prodotta dall’azienda italiana Ferrania dal 1953.

E’ stata presentata alla fiera di Milano del 1953 insieme alla fotocamera Astor.

E’ stata sicuramente una macchina fotografica dedicata i fotografi dilettanti.

Ai tempi il formato quadrato, si pensava fosse adatto principalmente a qualsiasi soggetto.

Non dava problemi di composizione, i negativi erano abbastanza grandi e anche con la stampa a contatto, i positivi erano ben leggibili.

é curioso come diversi apparecchi fotografici Ferrania portarono nomi di animali

La versione qui recensita è la B ovvero la Ibis 66 non sincronizzata, con obiettivo non trattato, e con slitta flash.

Ferrania IBIS 66

La Ferrania Ibis 66 utilizza una pellicola da 120 mm (medio formato) che scatta fotogrammi da 6×6 cm.

Ferrania IBIS 66

Caratteristiche della Ferrania Ibis 66

Sulla parte superiore della macchina fotografica è presente una piccola tabella per l’esposizione tarata sulle pellicole vendute da ferrania durante gli anni ’50. Era disponibile nei colori nero o grigio perla

Ferrania IBIS 66

Per poter scattare con la macchina fotografica bisogna far scorrere in avanti il gruppo dell’ottica con l’otturatore.

La sia l’otturatore che lente (un Ferrania “Primar 85”) sono integrati.

Successivamente fu resa disponibile una variante con l’obbiettivo trattato per le pellicole a colori.

Sia la messa a fuoco (da 2m a Inf.) che l’esposizione sono fisse

Ferrania IBIS 66

L’otturatore è del tipo a ghigliottina, con una sola velocità (circa 1/50s) e posa B.

L’obiettivo è un Primar 85mm, f 8.5 che si inserisce nel corpo macchina quando non viene utilizzato

Ferrania IBIS 66

Sul retro, c’è una finestra rossa per controllare i numeri di telaio quando si avvolge.

Il modello qui recensito è la versione non sincronizzata prodotta sino al 1958

Galleria fotografica

Informazioni generali

Paese di produzione: Italia: 1955
Produttore: Ferrania
Tipo di fotocamera: Compatta
 

Specifiche tecniche

Tipo di pellicola: 120
Numero massimo di fotogrammi: 12
Dimensioni del telaio: 6×6
Avanzamento: Molla
Riavvolgimento: 
Esposimetro: 
Modo di Misurazione:
Modello: 
Armamento: Manuale
Marca Otturatore: 
Modello otturatore:
Velocità dell’otturatore: 1/50 – B
Sicurezza in caso di doppia esposizione: 
Autoscatto: 
Tipo di lente originale: Standard
Montaggio della lente: Fisso
Marchio della lente: Primar
Modello della lente: 
Formula:
Lunghezza focale originale :  85mm
Apertura massima : 8.8
Distanza min. fuoco: 200 cm
 
 
 
 
 

Tutte le altre fotocamere vintage sulla pagina AnalogicaMente