Ferrania EuraLux 34

Ferrania EuraLux 34 è stata presentata nel 1962 assieme alla sua gemella EuraLux 44 entrambe furono costruite sull’onda del successo della Ferrania Eura. Sono state costruite per circa quattro anni fino al 1965.

L’azienda ha dichiarato ” un piccolo ed economico apparecchio fotografico che permette di fotografare al buio.

La particolarità che rese importante il successo della Euralux è stata l’implementazione del flash incorporato a quasi scomparsa, che chiuso e ribaltato non andava a modificare di molto l’ingombro della fotocamera.

L’uso del flash incorporato nell’apparecchio è stato utilizzato anche da un apparecchio in vendita in Italia nel 1960 la Kodak Brownie Starflash.

Apparecchio abbastanza generoso in dimensioni, utilizza pellicola a 127 mm e regala 16 fotogrammi 4×3

E’ costruita interamente in materiale plastico, con eccezione di qualche elemento in metallo cromato

L’obiettivo è una semplice   lente è azzurrata per l’utilizzo della pellicola colore.

Caratteristiche della Ferrania EuraLux 34

Ferrania Eura monta un obiettivo formato da un’unica lente, la focale è 62 mm e la luminosità 1:8.

Peraltro è prevista la possibilità di chiudere il diaframma in due stop, da f8 – f12, utilizzando una levetta sul lato sinistro della fotocamera.

L’otturatore a ghigliottina utilizza un solo tempo di scatto 1/50 sincronizzato con l’uso del flash.

La leva di scatto è posizionata sul lato destro.

Inoltre non è previsto l’attacco per il pulsante di scatto flessibile.

La messa a fuoco è regolabile, da 1,5 metri all’infinito, si ottiene ruotando la ghiera della lente, sino a raggiungere un indice con il valore delle distante. Le distanze sono espresse in metri o in piedi.

Sul retro, c’è una finestra rossa per controllare i numeri di telaio quando si avvolge.

Per ottenere l’inquadratura è presente un mirino a cannocchiale grande e abbastanza luminoso.

Per utilizzare il flash incorporato è necessario abbassare il relativo coperchiò aprire le alette cromate a ventaglio, mentre per espellere la lampadina bisogna pigiare il bottonaio rosso.

 

Galleria fotografica

Informazioni generali

Paese di produzione: Italia: 1962
Produttore: Ferrania
Tipo di fotocamera: Compatta
 

Specifiche tecniche

Tipo di pellicola: 127
Numero massimo di fotogrammi: 16
Dimensioni del telaio: 3×4
Avanzamento: Rotella
Riavvolgimento: 
Esposimetro: 
Modo di Misurazione:
Modello: 
Armamento: 
Marca Otturatore: 
Modello otturatore:
Velocità dell’otturatore: 1/50 
Sicurezza in caso di doppia esposizione: si
Autoscatto: 
Tipo di lente originale: Standard
Montaggio della lente: Fisso
Marchio della lente: 
Modello della lente: 
Formula:
Lunghezza focale originale :  62 mm
Apertura massima : 8
Distanza min. fuoco: 1,5 mt
 
 
 
 
 

Tutte le altre fotocamere vintage sulla pagina AnalogicaMente