Coronet – Cadet

La fotocamera Coronet Cadet, è prodotta nel Regno unito a partire dal 1955.

In sostanza una fotocamera molto semplice della linea sobria, alla vista e alla presa, molto robusta.

Costruita in bachelite nera ha un fondo piatto in metallo, appartiene alla famiglia della Coronet 4×4  e della Coronet 66.

Sicuramente è molto simile anche alla Coronet FlashMaster, ma in ogni caso senza sincronizzazione del flash.

Caratteristiche della Coronet Cadet

Il mirino ottico è ben dimensionato.

Il pulsante di scatto si trova sulla parte destra impugnando la fotocamera. 

E’ dotata di una lente menisco e di un otturatore Everset.

 A riguardo il tempo di scatto è unico.

Inoltre non è previsto l’attacco per lo scatto flessibile.

Il formato del negativo è 6×6 su pellicola in rotolo 120.

Sulla parte alta della fotocamera a sinistra si trova la rotella di avanzamento della pellicola.

Praticamente per aprire la fotocamera è necessario spingere verso il basso le cerniere poste sulle estremità destra e sinistra.

Inoltre, sul retro della fotocamera si trova la solita finestrella rossa per verificare il numero dei fotogrammi scattati.

Certamente un particolare caratteristico della Coronet Cadet è quello di avere le bobine di avvolgimento della pellicola montate sul coperchio interno.

Galleria fotografica

Informazioni generali

Paese di produzione: Grande Bretagne 1955
Produttore: Coronet.
Tipo di fotocamera: Compatta
 

Specifiche tecniche

Tipo di pellicola: 120
Numero massimo di fotogrammi: 12
Dimensioni del telaio: 6×6
Avanzamento: Molla
Riavvolgimento: 
Esposimetro: 
Modo di Misurazione: 
Modello: 
Armamento: 
Marca otturatore: 
Modello otturatore: 
Velocità dell’otturatore: 
Sicurezza in caso di doppia esposizione:
Autoscatto: 
Tipo di lente originale: Standard
Montaggio della lente: Fisso
Marchio della lente: 
Modello Obiettivo: 
Lunghezza focale originale : 
Apertura massima-min 
Distanza minima messa a fuoco: 
 
 

Tutte le altre fotocamere vintage sulla pagina AnalogicaMente