Agfamatic 50

Agfamatic 50

Un modello entry-level e molto semplice la Agfamatic 50.

Si differenzia per quanto riguarda il design dalla sua omologa 50 S (destinata all’esportazione per il mercato indiano),  solo per il suo design nero e l’involucro di alluminio tutto intorno.

Il modello è identico anche alle alla 55 C, anche quello completamente nero.

Agfamatic 50

Si differenzia dale altre due  Agfamatic 50 S e 50 C anche per la dicitura stampata sul barilotto “Colorstar” e non “Colorstar Special Lens”

Agfamatic 50

Caratteristiche della Agfamatic 50-S

Sulla 50, non  c’è un controllo di velocità accessibile.

Per impostazione predefinita, la velocità è di 1/40.

Ha una presa per il flash Magicube. L’uso del flash permette di ottenere la velocità di 1/80 di secondo.

Agfamatic 50

Inoltre il diaframma ha come massima apertura f.11, il fuoco è fisso e la distanza minima di messa a fuoco è di 120 cm

Agfamatic 50

Sotto la Agfamatic 50 è presente una attacco per treppiede.

Agfamatic 50

Non è possibile l’utilizzo di uno scatto flessibile.

Agfamatic 50

Per il caricamento della pellicola Agfamatic 128, da 24 fotogrammi, è presente un bottone sul lato destro che permette di aprire la fotocamere e accedere al vano pellicola.

Galleria fotografica

Informazioni generali

Paese di produzione: Germania 1972
Produttore:Agfa
Tipo di fotocamera: Compatta
 

Specifiche tecniche

Tipo di pellicola: 126 instamatic
Numero massimo di fotogrammi: 24
Dimensioni del telaio: 28×28
Riavvolgimento: Manovella
Esposimetro: 
Modo di Misurazione:
Modello: 
Armamento: Manuale
Velocità dell’otturatore: 1/40  1/80 con Flash 
Sicurezza in caso di doppia esposizione: 
Autoscatto: 
Tipo di lente originale: Colorstar 11/40
Montaggio della lente: Fisso
Marchio della lente: 
Lunghezza focale originale :  
Apertura massima : f.11
 
 

Tutte le altre fotocamere vintage sulla pagina AnalogicaMente