Agfamatic 3000 pocket

La Agfa Pocket 3000 è una fotocamera tascabile di alta qualità, comunque una soluzione intermedia per la Pocket 2000 e con il controllo dell’esposizione superiore della Pocket 4000.

Le vendite di questa fotocamera non state entusiasmanti per Agfa, dal 1979 entro in commercio una variante denominata Agfa Pocket 3000 con alcune migliorie tecniche

Caratteristiche della Agfamatic 3000 Pocket

Ha un obiettivo Agfa Color Apotar da 26 mm, e con apertura di 1:6,3

La messa a fuoco è  fissa.

La fotocamera utilizza pellicola in caricatori Pocketfilm 110 da 13×17

L’Agfamatic 3000 Pocket ha l’avanzamento del film automatico

Sulla calotta è presente l’attacco per il Magicube ed è possibile selezionare tramite una sorta di ghiera lineare quattro pittogrammi per le condizioni meteo.

Inoltre è presente il classico pulsante rosso “Sensor” 

Galleria fotografica

Informazioni generali

Paese di produzione: Germania 1974
Produttore: Agfa
Tipo di fotocamera: Compatta
 

Specifiche tecniche

Tipo di pellicola: 110 Pocketfilm
Numero massimo di fotogrammi: 10
Dimensioni del telaio: 13×17
Riavvolgimento: 
Esposimetro: 
Modo di Misurazione:Manuale
Modello: 
Armamento: Automatico
Velocità dell’otturatore: 1/50  1/100  
Sicurezza in caso di doppia esposizione: si
Autoscatto: n0
Tipo di lente originale: Color-Agnar 11/40
Montaggio della lente: Fisso
Marchio della lente: Agfa
Lunghezza focale originale :  26
Apertura massima : f.1:6,3
Messa a fuoco: Fissa
 
 

Tutte le altre fotocamere vintage sulla pagina AnalogicaMente