Como, Obiettivo città murata

Un progetto organizzato dall’associazione “Chiave di Volta” con il patrocinio di F.I.A.F e dell’assessorato  alla cultura della città: Como, obiettivo città murata.

I partecipanti all’iniziativa hanno svelato un modo nuovo di raccontare la città, angoli suggestivi, senza tempo o assolutamente estemporanei della Città Murata di Como

Como Città Murata ©FuoriFuoco.it

Le fotografie

Perciò nelle  immagini  scattate durante il workshop ho cercato mediante l’uso di focali e di inquadrature anche particolari, di rappresentare l’evoluzione e il cambiamento di Como città murata

Como Città Murata ©FuoriFuoco.it

Riflessi nelle vetrine, la contrapposizione tra passato e presente, lo specchiarsi della quotidianità in una città che si è evoluta tra mille contrapposizioni e incongruenze.

Como Città Murata ©FuoriFuoco.it

L'esposizione e il catalogo

La naturale evoluzione di questo progetto/workshop è la mostra fotografica aperta sino al 5 maggio allo spazio Natta, in via Natta a Como.

A riguardo una ’immagine selezionata di ogni fotografo e inserita nel catalogo della mostra “Obiettivo Città murata″

Eè stato pubblicato il catalogo completo a titolo “Obiettivo città murata 2013” disponibile a euro 15, edito da Ass. Chiave di Volta

 A coordinamento del progetto, Darko Pandakovic, presidente CHIAVE DI VOLTA, Danilo Fabbri, delegato FIAF prov. Como, Enrico Cano, fotografo

Inoltre Nicoletta Cavadini direttrice m.a.x museo di Chiasso, Carlo Pozzoni, fotografo, Milly Brunelli Pozzi, vicepresidente CHIAVE DI VOLTA.

Finalità

La volontà degli organizzatori è quella di non fermarsi a questa prima esperienza ma di continuare sulla strada della collaborazione e della valorizzazione culturale del territorio di Como.

Perle architettoniche non ancora erose dal dilagare del Brutto visivamente parlando.

Galleria Immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: