Rifugio Torcole 2000 Mt.1780

Rifugio Torcole 2000 Mt.1780

La meta di questo sabato di quasi primavera è il rifugio Torcole 2000, il rifugio si trova nel comune di Piazzatorre  in Val Brembana a Mt 1780, accanto al Torcole sorgeva la stagione di un vecchia seggiovia ormai in disuso da anni ed in stato di evidente degrado. la partenza del sentiero Nr. 121 CAI è presso la stazione di partenza della seggiovia fremei a Piazzatorre, dove è possibile parcheggiare l’auto a pochi metri dall’omonima stazione. Il sentiero che in verità è una carrozzabile (assolutamente chiusa in caso di neve) è abbastanza impervia nel primo tratto per poi procedere un poco più dolcemente, è possibile in caso di abbondante neve percorrerla con sci e pelli per poi discendere dalla pista Gremei e ridiscendere a valle. In circa un’ora e 10 minuti si raggiunge il Rifugio Gremei a Mt. 1540, il dislivello dalla partenza è di Mt. 445. Dal rifugio Gremei arriva e parte la seggiovia Gremei 1 e Gremei 2 che porta sino al Torcola Vaga a mt 1900. Costeggiando sulla destra  la pista panoramica ad un tratto scorgiamo il rifugio Torcole, la neve è ancora molto alta, ed in questo caso volendo raggiungere il Torcole le ciaspole sarebbero utili, abbastanza faticosamente lasciamo la pista e ci incamminiamo sulla destra direzione Torcole, al termine della salita non possiamo notare la vecchia stazione della seggiovia in evidente stato di abbandono e l’imponente rifugio, chiuso. Dalla cima la vista è spettacolare, è possibile vedere a ovest , Il Pizzo dei Tre Signori, i Piani dell’Avaro, i Piani di Bobbio, a est il Pietra Quadra, l’Orto e il Becco, a sud est Cima di Menna, Pizzo Arera e Monti Secco, a nord Pegherolo e Cavallo. Il rientro, alla stazione della seggiovia a Piazzatorre sempre dallo stesso percorso.

A chi mi chiede: perché vai in montagna? gli rispondo se me lo chiedi non lo saprai mai.

Ed Viesturs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: